Scritto da Danielle Schofield
Immagini: Alila Purnama

Per molti subacquei, i viaggi in barca da crociera sono la vacanza ideale – e l’unico modo per raggiungere alcuni dei reef e dei relitti più remoti al mondo. Per diversi giorni, una settimana, o più, vivrai in mezzo all’oceano, con un programma giornaliero di tipo immergiti, mangia, dormi, ripeti.

Se stai organizzando il tuo primo viaggio di questo tipo, leggi dieci suggerimenti su cosa puoi aspettarti…

  1. Tipicamente, le cabine sono molto piccole quindi porta via poca roba, usa prodotti per la toilette in formato da viaggio e sostituisci la tua valigia rigida per una borsa che si possa piegare. Appena ti imbarchi, metti subito via le scarpe: non ne avrai più bisogno fino a quando non ritornerai a terra.
  2. Se non ti sei mai immerso da una barca, potresti voler imparare alcune abilità chiave (ad esempio come entrare e uscire dall’acqua) sia per barche più grandi che per i gommoni usati per trasportare i subacquei da e verso i siti d’immersione.
  3. Porta con te un kit di emergenza per le immersioni, e ricambi per qualsiasi cosa. Non troverai alcun negozio di subacquea in mezzo all’oceano e non puoi ritornare a terra se perdi o ti si rompe qualcosa.
  4. L’equipaggio suonerà una campana, urlerà, o avviserà in altro modo quando è ora di mangiare o di immergersi. Non arrivare tardi per il briefing subacqueo: qui ascolterai le procedure per la sicurezza e imparerai quali sono le attrazioni subacquee tipiche della zona.
  1. Da non perdere assolutamente l’immersione alla mattina presto. Immergersi al sorgere del sole ti permette di vedere vita marina incredibile e di poter fare foto, ma se preferisci dormire un po’ di più, ricordati di avvertire la tua guida!
  2. Dato che c’è una quantità limitata di acqua dolce, evita di risciacquare la tua attrezzatura fino all’ultimo giorno. L’eccezione è costituita da attrezzatura come fotocamere o computer, e di solito si trova un recipiente dedicato (fai attenzione a non contaminarlo con altre cose).
  3. L’acqua di scarico viene espulsa in mare. Dopo aver usato la toilette, usa il doccino per risciacquare e riponi la carta igienica nel cestino: non scaricarla in mare! Quando ti fai la doccia, cerca di usare prodotti ecologici.
  4. Fai attenzione alla tua sicurezza e all’ambiente in cui ti trovi, e rispetta le regole della barca. Acqua che gocciola può creare un pericolo, quindi assicurati di rispettare le zone bagnate e quelle asciutte. Tra un’immersione e l’altra, riponi la tua attrezzatura in maniera sicura, specialmente durante gli spostamenti.
    1. Condividerai un piccolo spazio con molte altre persone, quindi rispetta gli usi e le culture altrui. Fai conoscenza con i tuoi compagni e condividi esperienze subacquee durante la cena: ciò renderà il viaggio molto più divertente.
    2. Le guide subacquee e l’equipaggio lavorano incessantemente, dall’assistenza ai subacquei alla navigazione. Dare la mancia alla fine del viaggio è facoltativo, ma è diventato una consuetudine: un importo equo equivale, più o meno, al 10% del costo totale del tuo viaggio.

Sei pronto a prenotare il tuo primo viaggio in barca da crociera? Visita PADI Travel per ottenere un consiglio da esperti e pacchetti esclusivi.

Share This

Articoli correlati