Alla chiusura della prima AWARE Week, che si è svolta dal 15 al 23 settembre, subacquei da tutto il mondo si sono riuniti per dare il loro contributo alla pulizia dei nostri oceani, delle nostre spiagge e dei nostri reef. Che si trattasse di partecipare ad uno dei corsi di specialità Project AWARE® – come l’AWARE Shark Conservation – o ad eventi Dive Against Debris®, ecco come i subacquei hanno creato una storia di successo e nel frattempo raccolto un bel po’ di spazzatura (oltre 10.000 chili/22.000 libbre, per essere esatti).

Emirati Arabi Uniti: Divers Down UAE

Durante i loro eventi Dive Against Debris, i ragazzi di Divers Down UAE hanno raccolto oltre 55 chili/110 libbre di rifiuti. Per creare consapevolezza sugli squali, hanno inoltre condotto un corso di specialità AWARE Shark Conservation per 14 dei loro subacquei PADI.

Curacao: Blue Bay a Curacao

A Curacao, un gruppo di volontari si è riunito per una pulizia della spiaggia alla buca n.6 del campo da golf del Blue Bay Resort. Oltre alle due barche piene di subacquei e snorkelisti, i partecipanti si sono iscritti al corso di specialità PADI Invasive Lion Fish per assistere alla cattura di questa specie invasiva.

Spagna: Balky Sub

In Spagna, il gruppo di Balky Sub si trovava su uno dei siti d’immersione più puliti della zona ed ha comunque raccolto più di 6 chili/11 libbre di rifiuti in plastica in un giorno, la maggior parte dei quali consisteva di bottiglie e sporte in plastica. Dal momento che, per questo gruppo, ogni giorno è AWARE Week, fanno sempre uno sforzo particolare per raccogliere rifiuti dall’oceano.

Filippine: Dive Funatics

Il 22 settembre, prima di condurre il loro evento mensile Dive Against Debris, Dive Funatics – situato nelle Filippine – ha condotto un laboratorio di massima esecuzione dell’assetto per assicurarsi che i loro subacquei avessero la possibilità di rivedere il loro assetto. Per ringraziarli, hanno regalato ai loro partecipanti una maglietta ed un braccialetto prodotto grazie al riciclo di rifiuti raccolti durante lo stesso evento, in agosto.

Giordania: Deep Blue Dive Center

Il 12 settembre, Deep Blue Dive Center si è unito al gruppo del Tala Bay Resort ed ha organizzato un evento Dive Against Debris presso il piccolo porto di Tala Bay. Il risultato è stato la raccolta di oltre 70 chilli di rifiuti in 20 borse. Ma non si sono fermati qui. La settimana successiva, un gruppo di subacquei ha condotto un’altra pulizia dei fondali.

Florida: Rainbow Reef Divers

Dal momento che ogni mese Rainbow Reef Divers organizza un evento Dive Against Debris, sono stati veloci ad entrare in azione per la AWARE Week. In settembre, la loro barca ha rimosso e registrato oltre 1.000 chili/2.000 libbre di rifiuti marini.

L’AWARE Week sarà anche terminata, ma ci sono innumerevoli modi di mantenere coinvolta la tua comunità locale tutto l’anno. Qui puoi trovare alcune idee su come organizzare una AWARE Week ogni settimana.

Share This