L’AWARE Week potrebbe essere terminata, ma le minacce che i nostri oceani, corsi d’acqua, e vita marina subiscono continuano. Fortunatamente, i subacquei hanno la possibilità di aiutare a preservare e proteggere il mondo subacqueo. I subacquei possono incentivare un cambiamento positivo: dimostrando che ogni immersione conta, dicendo “no” all’utilizzo singolo della plastica e condividendo messaggi sulla preservazione.

 

Dimostra che Ogni immersione Conta
Portati una borsa di rete per raccogliere i rifiuti che trovi durante l’immersione e registra quello che trovi utilizzando la comoda App Dive Against Debris® . Tutti i report forniscono dei dati importanti per le persone che lavorano sulla conservazione marina.

I rifiuti più pesanti di 100 libre/4 chili non dovrebbe essere rimossi senza un pallone di sollevamento. Raccogliere e portare oggetti pesanti utilizzando il tuo assetto ti mette in una situazione di rischio perché può provocare un risalita incontrollata nel caso ti dovesse scivolare l’oggetto. I palloni di sollevamento richiedono un addestramento speciale, quindi chiedi al tuo Istruttore PADI®  di venire addestrato prendendo parte alla Specialità PADI Search and Recovery.

Il coltello subacqueo è un altro strumento utile per i subacquei attenti all’ambiente. Utilizzalo per rimuovere le reti da pesca e per proteggerti da possibili grovigli. Scegli un coltello con punta arrotondata, in modo da non ferirti o non bucare la tua attrezzatura e per liberare qualcosa.

Per saperne di più sulle attrezzature subacquee importanti per gli ambientalisti.

Vivi la Vita Marina in Maniera Responsabile

Esplorando il mondo subacqueo, assicurati di seguire le cose da fare e da non fare quando interagisci con le specie marine. La Dr.ssa Claire Petros, un’ospite di prestigioso del LUX Underwater Festival, che si è tenuto durante l’AWARE Week del 2018, ha condiviso i suoi consigli sulle immersioni e lo snorkeling con le tartarughe: ricorda ai subacquei che le interazioni rispettose riducono lo stress degli animali e possono allungare i tempi di interazione.

marine life interactions

 

Segui gli Ecologisti dell’Oceano e Condividi i Loro Post
Persino quando non ti stai immergendo, puoi essere fautore di cambiamenti positivi. Tieniti aggiornato seguendo su Facebook e Instagram Project AWARE® e condividendo i loro post. Puoi seguire gli ecologisti che sono appassionati delle problematiche che ti stanno a cuore come: Cristina Zenato, la donna che sussurra agli squali, il team Rigs2Reef Blue Latitudes, o “sua maestà delle profondità” Sylvia Earle e la sua Mission Blue su Instagram, no-profit, o seguirla su Facebook.

Di no all’utilizzo singolo della plastica
Unisciti a migliaia di compagni subacquei che si sono impegnati a dire “no” all’utilizzo singolo delle buste, cannucce o bottiglie di plastica. Se fai già parte del movimento, condividi questo link con gli amici e la famiglia, e invitali a firmare la petizione. Insieme possiamo creare un oceano più pulito.

Supporta Project AWARE
Supporta gli impegni sulla salvaguardia di Project AWARE, con una donazione unica o ricorrente. Oppure festeggia un traguardo personale creando una gara di raccolta fondi. La tua raccolta può essere legata a un evento atletico o persino a un compleanno.  Se non puoi donare, immergiti con un centro subacqueo o istruttore che sono 100% AWARE Partner. Questi membri (singoli o negozi subacquei) sono impegnati a supportare la protezione dell’oceano con ogni brevetto subacqueo che rilasciano.

 

project aware dive against debris specialty

 

Cerchi altri modi per supportare la protezione dei nostri oceani? Leggi di più su la Specialità Dive Against Debris di Project AWARE.

Share This