Il Top dei Siti Subacquei alle Maldive

Pubblicato da

Quanto segue fu originariamente pubblicato su jobsinthemaldives.com

Ultimate Dive Sites in the Maldives

Se avessi la facoltà di poter creare delle isole, un mare, e un Paese, specificatamente pensati per la subacquea, allora assomiglierebbe molto alle Maldive. Con più di 1000 isole coralline che giacciono nel caldo e ricco Oceano Indiano, i siti subacquei maldiviani sono veramente un paradiso.

Le Maldive, grazie alla loro geografia e geologia, tengono in vita un’enorme varietà di specie marine. Dai tonni alle razze ai pesci Napoleone, li troverai qui. A questo aggiungici le acque cristalline dell’Oceano Indiano e hai uno dei migliori spot subacquei del pianeta.

Ultimate Dive Sites in the Maldives Reef

Diamo un’occhiata ad alcune delle migliori immersioni delle Maldive

Kuredu Island, Atollo di Lhaviyani – Oltre a essere considerato uno dei resort più famosi delle Maldive, Kuredu ha alcune immersioni davvero imperdibili. L’isola è circondata da una barriera corallina che ospita mante, squali di barriera e tartarughe – per nominare solo alcuni dei suoi abitanti.

Hurawalhi, Atollo di Lhaviyani – Questo resort per sole coppie è caratterizzato dal ristorante subacqueo più grande al mondo, fatto di soli vetri. Questo investimento importante, fatto dai proprietari dell’hotel, mostra quanto valgano per loro le acque che circondano l’isola. Immergersi a Hurawalhi è davvero un’esperienza. Che tu ti tia immergendo sul reef dell’isola per vedere sweetlips e snapper, o che ti avvantaggi con le escursioni che vengono organizzate regolarmente, è garantito che vivrai una delle migliori immersioni della tua vita.

Fotteyo Kandu, Atollo di Vaavu – Fotteyo Kandu deve assolutamente rientrare nella nostra top 5. Con i suoi strapiombi mozzafiato, i canyon e le sue grotte è un posto eccezionale dove immergersi. Il canale ospita inoltre miriadi di specie marine. Ci si aspetta di incontrare i soliti abitanti dell’oceano maldiviano come mante e cernie coralline, ma i subacquei più fortunati si sono imbattuti anche in un banco o due di squali martello.

Dhigurah Island, Atollo di Ari – L’Isola di Dhigaurah ospita una delle spiagge maldiviane più lunghe, ed è diventata uno degli spot subacquei principali. Posizionata nella punta più meridionale dell’Atollo di Ari, le acque che circondano quest’isola sono perfette per il timido squalo balena. In realtà più di 200 squali balena vengono avvistati su questa costa ogni anno. Oltre ai maestosi squali balena, che sono di casa, potresti essere tanto fortunato da vedere di sfuggita il bellissimo pesce vela.

Filitheyo Island, Atollo Nilandhe Nord – Filitheyo, la cui base è nell’Atollo di Nilandhe Nord si caratterizza per i bellissimi canali lungo le isole coralline. Appena fuori dalla costa di Filitheyo, i subacquei troveranno il relitto Km Agro Mina: un relitto che è stato affondato di proposito per creare un reef artificiale ed aumentare la crescita dei coralli. Miriadi di specie marine abitano questo relitto e i subacquei si sentiranno ben accolti grazie al facile accesso al relitto.

Ultimate Dive Sites in the Maldives Whale Shark

Ecco qua le nostre scelte top. La verità è che tutte le Maldive sono uno spot subacqueo eccezionale. Ci sono tantissimi e bellissimi reef, isole e canali dove immergersi, e questi sono solo alcuni dei nostri spot preferiti.