Diventa un Compagno Subacqueo Migliore: 5 Cosa Da Non Fare

Pubblicato da

Dive Buddy

Se hai seguito il blog PADI, allora saprai già perché avere un compagno subacqueo che amiamo sia considerata una buona idea, e quali sono le cose da fare per diventare un migliore compagno subacqueo.

Comunque, ci sono un sacco di cose da evitare se vuoi condividere le tue esperienze subacquee in sicurezza e divertendoti. Ecco i nostri i nostri top 5:

#1 – Condizionare gli altri

Ti potresti trovare a fare immersioni con qualcuno che ha molta meno esperienza di te, oppure che non abbia fatto immersioni di recente. Magari sono un po’ meno sicuri come subacquei. Qualsiasi sia la ragione, se il tuo compagno non è felice su una particolare pianificazione di un’immersione, allora non lo spingere a seguirla. Fai tutto a un ritmo rilassante e rassicurante ed entrambe vi divertirete molto di più durante l’immersione.

#2 – Non prestare attenzione alle procedure di pre-immersione

Se stai in giro a chiacchierare con qualcun altro durante il briefing dell’immersione, o se sei troppo impegnato a fare casino con il tuo computer subacqueo mentre il tuo compagno sta facendo il suo controllo pre-immersione, allora ci sono alte probabilità che ti lascerai scappare informazioni importanti di cui avrai bisogno durante la tua immersione. Stai più attento in superficie e sarai più sicuro sott’acqua.

Dive Buddy Check

#3 – Non essere attento durante l’immersione

Certamente, andare sott’acqua non significa spegnersi completamente; devi stare attento al tuo compagno durante l’immersione. Questo significa stargli vicino in modo da essere pronto ad aiutarlo in caso di necessità. Stando vicino e attento è anche più facile per il tuo compagno mostrarti le creature marine che è riuscito ad avvistare!

#4 – Fare rischiosi scherzetti subacquei

Se t’immergi regolarmente con qualcuno che è un buon compagno anche fuori dall’acqua, allora ci sono buone probabilità che vi divertireste entrambe a farvi scherzi sott’acqua. Ma nel momento in cui entrambe state preparando l’attrezzatura e dal momento che vi trovate sott’acqua, fate una pausa con gli scherzi. Cambiare posizione alle attrezzature, giocare a nascondino e provare a saltare sopra l’altro non-sono-delle-idee-divertenti che nella migliore delle ipotesi sono irritanti, e nella peggiore delle ipotesi possono provocare degli incidenti, perciò tieni da parte gli scherzi per un altro momento e concentrati a viverti l’esperienza.

#5 – Essere egoista

Molto vicino al #1, questo punto è particolarmente importante per i subacquei che fanno spesso le loro pianificazioni insieme. È importante ricordare che in quanto parte di una coppia di compagni, significa che si è in due. Questo vuol dire che ci sono due punti di vista diversi riguardanti gli interessi, gli obiettivi e i livelli di esperienza e che potrebbe anche essere che questi non coincidano. Qualunque siano le differenze come compagni d’immersione, assicuratevi che quando pianificate i vostri viaggi, consideriate le preferenze di entrambe e cerchiate di venire a un compromesso in modo da poter godere entrambe della scelta delle esperienze subacquee che andrete a fare.

Happy Dive Buddy

Assicuratevi di non fare nessuna delle cose sopra elencate e sarete un migliore compagno d’immersioni. Se vi trovate a immergervi regolarmente con qualcuno che ricade in una di queste cinque categorie, allora fate in modo di raggiungere l’obbiettivo condividendo questo articolo!

Vuoi condividere le tue eccellenti abilità come compagno d’immersione? Mettiti in contatto oggi con il tuo PADI Dive Shop locale e prenota il tuo prossimo corso o il tuo prossimo viaggio.